fbpx

Sole e Mare | Matilda Editrice

 


Sole e mare | Fuad Aziz | Matilda Editrice

Sono substrato della memoria iconica collettiva gli scatti straordinari della Gaza distrutta dai bombardamenti di Nada Jaffal: una bimba vestita di verde, occhi scuri, capelli neri arruffati, scava e rovista tra i detriti della sua casa rasa al suolo dalle bombe, per mettere in salvo dei libri. A quel repertorio figurativo, sedimento di cattiva coscienza, si è ispirato Fuad Aziz per “Sole e mare”, affrontando con delicatezza il tema della guerra vista attraverso gli occhi di una bambina: Amina, cerca e trova tra le macerie, un motivo per aggrapparsi alla vita. Un racconto illustrato che mette in scena, con il garbo di una scrittura felice e il talento di un segno coinvolgente, emozioni estreme  – la morte, il dolore, la distruzione, l’insensatezza della guerra – suggerendo le parole “giuste” per descriverle.
Matilda editrice – Sole e Mare

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!