Siamo noi padri e figli

 Wim Wenders, Im Lauf der Zeit (Nel corso del tempo), 1976


Cinquant’anni in Timelapse

Padova 1960, zona Fiera, a ridosso del Mercato Ortofrutticolo: in 150 mq di uno scantinato in affitto è iniziata la nostra storia. Quando l’impaginazione era ancora affidata ai compositori e ai linotipisti; il piombo della forma di stampa esigeva i robusti bicipiti di intraprendenti alchimisti del carattere mobile, sfuggiti alla vanga e alla Coldiretti surfando sull’onda del boom economico. Quando i cilindri di stampa scandivano il tempo seguendo un ritmo cardiaco e rendendo ballerina l’esistenza di condomini e passanti. E gli stampatori si riconoscevano a colpo d’occhio per le falangi offese da tirabozze e fustelle. Più prossimi ad Aldo Manuzio che a Steve Jobs, ai pionieri cinquecenteschi della nobile arte di trasmettere la conoscenza con i “tipi”, che ai visionari dell’impaginazione al potere. Cinquant’anni di storia e di passione per la stampa, tre generazioni che hanno conosciuto la gravità del piombo ma affascinate dalla levità dei bit, spese al servizio della comunicazione e dell’umanità più varia.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!